Perche iniziare una collezione?

Chi non ha mai ammirato la bellezza delle conchiglie? La ricca lucentezza delle Cipree; il lucido smalto delle Olive; il colori brillanti dei Coni; la squisita iridescenza della madreperla? chi non ha ascoltato il misterioso "rumore del mare" nelle Cassis o si è meravigliato osservando la struttura a camere dei Nautilus? Le conchiglie hanno per l'uomo una fascino dovuto, in parte, all'infinita varietà di forme, colori e motivi che esse posseggono; ma la loro popolarità è dovuta anche al fascino ancestrale che l'uomo ha per i misteri del mare e di tutte le sue creature. Le conchiglie tuttavia, come i molluschi che le creano, fanno parte di un ambiente in cui dobbiamo vivere con armonia. Per godere appieno di questo ambiente e delle bellezze che ci offre è sempre nostro dovere rispettarlo e tutelarlo.

Dove trovarle?

Una gita all'aria aperta fa sempre bene, soprattutto a chi, come noi, ama la natura. In spiaggia, sulla scogliera, durante un'immersione subacquea... sono molte le possibilità di raccogliere conchiglie!

Come pulirle?

Non vogliamo, dopo tanta fatica, che le conchiglie che abbiamo raccolto producano cattivi odori o, peggio, si rovinino. Ecco perchè è importante fin da subito sapere come fare per pulirle per bene

Come tenerle in ordine?

L'uomo ha sempre provato a catalogare la natura e a dare un nome a cose ed animali. Dicono che quando si dà un nome alle cose si inizia a volergli bene...

Lo sapevate che...

Alcune curiosità sul mondo delle conchiglie

Il Murex pecten

La scultura ricca di spine del Murex pecten costituisce una gabbia che l'animale utilizza come protezione dai predatori e come vera e propria prigione per le sue prede.

Le conchiglie ci guardano!

I Pettini sono dotati di numerosi occhi lungo i bordi del mantello molto simili per struttura agli occhi dei vertebrati: hanno infatti cristallino e retina, costituita da due tipi di cellule fotorecettive

Cos’è un olotipo?

Quando una nuova specie viene descritta si designa l'olotipo, un esemplare sul quale si basa la descrizione stessa e che viene depositato in un Museo

Conchiglie scintillanti come occhi

L'Haliotis iris è considerata particolarmente preziosa presso i Maori della Nuova Guinea, perché la madreperla della conchiglia è utilizzata per costruire gli occhi dei loro idoli.